Sheena's Lovely Bones

Your awesome Tagline

2 note

Non si tengono mai i ricordi di un delitto, non avresti dovuto essere così romantica.

Non si tengono mai i ricordi di un delitto, non avresti dovuto essere così romantica.

0 note

Tu hai mai pensato al suicidio? Io ci penso continuamente, per reincarnarmi in una tartaruga.

Tu hai mai pensato al suicidio? Io ci penso continuamente, per reincarnarmi in una tartaruga.

0 note

Talvolta esco da sola, mi specchio nell’acqua e rifletto su molte cose, a quello che starai facendo e immagino di tutto. Da quando sono tornata il mio corpo è un disastro e mi mancano i tuoi morbidi capelli, i tuoi vestiti. 
Non ti riprenderai mai, Frances.

Talvolta esco da sola, mi specchio nell’acqua e rifletto su molte cose, a quello che starai facendo e immagino di tutto. Da quando sono tornata il mio corpo è un disastro e mi mancano i tuoi morbidi capelli, i tuoi vestiti.
Non ti riprenderai mai, Frances.

0 note

Ad ogni modo, mi immagino sempre tutti questi ragazzi che fanno una partita in quell’immenso campo di segale eccetera eccetera. Migliaia di ragazzini, e intorno non c’è nessun altro, nessun grande, voglio dire, soltanto io. E io sto in piedi sull’orlo di un dirupo pazzesco. E non devo fare altro che prendere al volo tutti quelli che stanno per cadere nel dirupo, voglio dire, se corrono senza guardare dove vanno, io devo saltar fuori da qualche posto e acchiapparli. Non dovrei fare altro tutto il giorno. Sarei soltanto l’acchiappatore nella segale e via dicendo. So che è una pazzia, ma è l’unica cosa che mi piacerebbe veramente fare. Lo so che è una pazzia.

Ad ogni modo, mi immagino sempre tutti questi ragazzi che fanno una partita in quell’immenso campo di segale eccetera eccetera. Migliaia di ragazzini, e intorno non c’è nessun altro, nessun grande, voglio dire, soltanto io. E io sto in piedi sull’orlo di un dirupo pazzesco. E non devo fare altro che prendere al volo tutti quelli che stanno per cadere nel dirupo, voglio dire, se corrono senza guardare dove vanno, io devo saltar fuori da qualche posto e acchiapparli. Non dovrei fare altro tutto il giorno. Sarei soltanto l’acchiappatore nella segale e via dicendo. So che è una pazzia, ma è l’unica cosa che mi piacerebbe veramente fare. Lo so che è una pazzia.

0 note

Mi sono svegliata stamani e il sole era posato sul mio tavolo come un pacchetto di compleanno, così l’ho aperto e tante cose felici sono uscite svolazzando nell’aria. Ti amo moltissimo e tu mi hai telefonato – ho camminato su quei fili del telefono per due ore, dopo aver preso in mano il tuo amore come un parasole per tenermi in equilibrio.

Mi sono svegliata stamani e il sole era posato sul mio tavolo come un pacchetto di compleanno, così l’ho aperto e tante cose felici sono uscite svolazzando nell’aria. Ti amo moltissimo e tu mi hai telefonato – ho camminato su quei fili del telefono per due ore, dopo aver preso in mano il tuo amore come un parasole per tenermi in equilibrio.

1 nota

Mentre tutto mi sembrava niente avevo ancora in testa Pasolini con gli occhiali scuri, le mutande di Francesca, la banda in piazza, il tempo per amarti ancora un po’.

Mentre tutto mi sembrava niente avevo ancora in testa Pasolini con gli occhiali scuri, le mutande di Francesca, la banda in piazza, il tempo per amarti ancora un po’.

5 note

Mi piace il punk. Mi piacciono le ragazze con gli occhi strani. Mi piace la droga. Mi piace la passione. Mi piace giocare male le mie carte. Mi piacciono stili diversi di musica. Mi piace prendere in giro i musicisti che secondo me plagiano o offendono la musica in quanto forma d’arte vendendo o sfruttando patetiche e imbarazzanti versioni del loro lavoro. Mi piace il vinile. Mi piacciono la natura e gli animali. Mi piace nuotare. Mi piace stare con gli amici. Mi piace stare da solo. Amo dormire. Mi piace sentirmi razzista verso i razzisti. Mi piace la sincerità. Mi manca la sincerità. Queste non sono opinioni. Mi piace lamentarmi e non fare nulla per migliorare le cose. Mi piace infiltrarmi nell’ingranaggio di un sistema fingendo di farne parte e poi lentamente far marcire tutto l’impero da dentro. Mi piace assassinare il maggiore e il minore dei mali. Mi piace mettere dio in stato d’accusa. Mi piace abortire Cristo. Mi piace la consolazione di sapere che le donne sono generalmente superiori e naturalmente meno violente degli uomini. Mi piace la consolazione di sapere che le donne sono l’unico futuro del rock’n’roll. Mi piace la consolazione di sapere che gli afroamericani hanno inventato il rock’n’roll ma che sono stati premiati e riconosciuti per questo traguardo quando si sono conformati agli standard dell’uomo bianco.

Mi piace il punk. Mi piacciono le ragazze con gli occhi strani. Mi piace la droga. Mi piace la passione. Mi piace giocare male le mie carte. Mi piacciono stili diversi di musica. Mi piace prendere in giro i musicisti che secondo me plagiano o offendono la musica in quanto forma d’arte vendendo o sfruttando patetiche e imbarazzanti versioni del loro lavoro. Mi piace il vinile. Mi piacciono la natura e gli animali. Mi piace nuotare. Mi piace stare con gli amici. Mi piace stare da solo. Amo dormire. Mi piace sentirmi razzista verso i razzisti. Mi piace la sincerità. Mi manca la sincerità. Queste non sono opinioni. Mi piace lamentarmi e non fare nulla per migliorare le cose. Mi piace infiltrarmi nell’ingranaggio di un sistema fingendo di farne parte e poi lentamente far marcire tutto l’impero da dentro. Mi piace assassinare il maggiore e il minore dei mali. Mi piace mettere dio in stato d’accusa. Mi piace abortire Cristo. Mi piace la consolazione di sapere che le donne sono generalmente superiori e naturalmente meno violente degli uomini. Mi piace la consolazione di sapere che le donne sono l’unico futuro del rock’n’roll. Mi piace la consolazione di sapere che gli afroamericani hanno inventato il rock’n’roll ma che sono stati premiati e riconosciuti per questo traguardo quando si sono conformati agli standard dell’uomo bianco.